Papa Francesco: "La Chiesa ha bisogno dello slancio e della fede dei giovani"

Papa Francesco incontra i giovani della Diocesi di Aire et Dax (Francia), Sala del Concistoro, Palazzo Apostolico Vaticano, 25 aprile 2019
Foto: Vatican Media / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Questo pellegrinaggio “è una bella occasione che vi è offerta per ravvivare in voi il dono della fede, qui, a Roma, presso gli apostoli Pietro e Paolo e tutti quei testimoni, tra i quali alcuni giovani, che hanno subito il martirio per aver scelto di rimanere fedeli a Gesù Cristo”. Lo ha detto il Papa stamane ricevendo in udienza i giovani della diocesi francese di Aire et Dax.

“Questo è ancora più importante - ha aggiunto Francesco - perché parecchie persone pensano che oggi è più difficile dirsi cristiani e vivere la fede in Cristo. E voi fate di sicuro l’esperienza di queste difficoltà, che diventano a volte delle prove. In effetti, il contesto attuale non è facile, anche a causa della dolorosa e complessa questione degli abusi commessi da membri della Chiesa”.

Oggi però - precisa il Pontefice - “non è più difficile che in altre epoche della Chiesa: è solamente diverso”.

In voi - sottolinea ancora il Papa - “riconosco l’opera del Signore Gesù che non abbandona la sua Chiesa e che le permette, grazie alla vostra giovinezza, al vostro entusiasmo e ai talenti che Lui vi ha affidato, di rinnovarsi e di ringiovanire nelle varie fasi della sua lunga storia”.

Ai giovani Francesco chiede di lasciarsi “trasformare e rinnovare dallo Spirito Santo per portare Cristo in ogni ambiente e testimoniare la gioia e la giovinezza del Vangelo! Siate sempre costruttori di ponti tra le persone, cercando di far crescere una cultura dell’incontro e del dialogo, per contribuire all’avvento di un’autentica fraternità umana”.

“Conto su di voi. La Chiesa - ha concluso Papa Francesco - ha bisogno del vostro slancio, delle vostre intuizioni e della vostra fede!”.

Ti potrebbe interessare