Papa Francesco: l'Aids si vince uniti

Papa Francesco
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Contro l’Aids si stanno perseguendo tanti sforzi che “sono una testimonianza della possibilità di un risultato positivo quando tutti i settori della società si uniscono per uno scopo comune". E’ quanto scrive il Segretario di Stato Pietro Parolin in un messaggio a nome di Papa Francesco indirizzato ai partecipanti all’ottava Conferenza sull’Aids.

Durante l’evento, organizzato dall’International AIDS Society a Vancouver, in Canada, dal 19 al 22 luglio scorsi è stato letto il messaggio giunto dalla Segreteria di Stato in cui si rende noto che il Papa assicura le sue preghiere perché “tutti i progressi nella farmacologia, nella terapia e nella ricerca, possano essere accompagnati da un fermo impegno a promuovere lo sviluppo integrale di ogni persona", ricordando come ogni persona sia "un figlio amato da Dio".

Nel testo anche la “stima” di Bergoglio per quanti sono impegnati a salvare vite umane, in particolare attraverso la terapia anti-retrovirale altamente attiva e l’utilizzo del “trattamento come prevenzione”.

Il messaggio del Papa è stato inviato al dott. Julio Montaner, co-presidente della Conferenza e direttore del Centro Aids dell’Ospedale di San Paolo a Vancouver.

Ti potrebbe interessare