Papa Francesco, l'incoraggiamento al Cammino Neocatecumenale

Dal seminario di Macao alla missione delle famiglie, i temi dell'incontro tra Papa Francesco e i vertici del Cammino

Papa Francesco con Kiko Argüello, María Ascensión Romero e Padre Mario Pezzi
Foto: Cammino Neocatecumenale
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Dall'incoraggiamento per il seminario Redemptoris Mater che si sta aprendo a Macao alle dipendenze della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli alla sottolineatura dell'importanza della presenza delle famiglie nella missione: questi i temi dell'incontro dello tra Papa Francesco, il fondatore del Cammino Neocatecumale Kiko ArgüelloMaría Ascensión Romero Padre Mario Pezzi. 

Occasione dell'incontro, le varie "convivenze" che il Cammino Neocatecumenale sta avviando in questi giorni, e che segnano l'inizio del corso. 

In particolare, Kiko Argüello, ha voluto ringraziare personalmente il Santo Padre per l’apertura del nuovo Collegio Redemptoris Mater di Macao (Cina) per l’Asia, dipendente da Propagande Fide e desiderato espressamente dal Papa. 

Proprio Papa Francesco, al termine dell'udienza generale del 18 settembre, aveva incontrato formatori e seminaristi del seminario di Macao prima della loro partenza, dicendo loro: “Vi stimo molto! Vi aspetta una missione importantissima in Asia! Coraggio, andate avanti!”

Argüello ha donato a Papa Francsco un disegno, realizzato da lui stesso per questa occasione, di San Francesco Saverio, patrono delle missioni, il grande apostolo dell’Asia, morto alle porte della Cina. Il braccio incorrotto di San Francesco Saverio è venerato proprio a Macao.

Secondo un comunicato stampa del Cammino Neocatecumanale, Papa Francesco ha ringraziato Arguello per la esperienza del cammino, dicendosi "contento perché voi realizzate la cosa più importante della Chiesa che è evangelizzare e lo fate senza proselitismo, ma mediante la testimonianza”.

Allo stesso tempo il Papa ha sottolineato l’importanza della presenza delle famiglie in missione che con la loro testimonianza attirano i pagani e coloro che sono lontani dalla fede, e Arguello ha proposto al Papa un nuovo invio di famiglie in missione, che Francesco ha accolto. 

Ti potrebbe interessare