Papa Francesco: "Maria, Madre e discepola, ci accompagni nella vita"

Videomessaggio del Pontefice in occasione della chiusura dell’Anno Mariano Nazionale, indetto dalla Conferenza Episcopale Argentina

Papa Francesco a Fatima
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“L'Anno Mariano Nazionale si chiude oggi. Un anno in cui, con le limitazioni della pandemia, abbiamo seguito tante attività in onore della Vergine, nostra Madre”. Lo afferma il Papa nel breve videomessaggio diffuso ieri nella tarda serata, in occasione della chiusura dell’Anno Mariano Nazionale, indetto dalla Conferenza Episcopale Argentina per commemorare i 500 anni dalla prima Messa celebrata nel territorio e i 400 anni dell’arrivo dell’immagine della Virgen del Valle nella provincia di Catamarca.

“Mi unisco – ha aggiunto il Pontefice – a tutti i fedeli che oggi celebrano la fine di questo Anno Mariano Nazionale. Non dimenticate che Maria è Madre e discepola. Lei è la Madre di Gesù. Ed è una discepola. È la prima a seguire Gesù, a fare quello che dice Gesù, a obbedire. Che la figura di Maria, Madre e discepola, ci accompagni nella nostra vita quotidiana”.

Ti potrebbe interessare