Papa Francesco nomina Giampaolo Dianin vescovo di Chioggia

Fino ad oggi era rettore del seminario di Padova

Giampaolo Dianin
Foto: Diocesi di Padova
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Sarà Giampaolo Dianin, del clero della Diocesi di Padova, finora Rettore del Seminario il prossimo vescovo di Chioggia. La piccola città lagunare saluta il vescovo Adriano Tessarollo che la guidava dal 2009. Oggi l’annuncio della nomina di Papa Francesco. 

La biografia ufficiale di Giampaolo Dianin ricorda che è nato il 29 ottobre 1962 a Teolo, nella Diocesi di Padova, dove ha frequentato il Seminario, ricevendo l’ordinazione presbiterale il 7 giugno 1987. Dal 1987 al 1991 ha frequentato la Pontificia Università Gregoriana di Roma, conseguendo il Dottorato in Teologia Morale.

È stato Docente di Morale Familiare dal 1991 presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, sezione di Padova, e successivamente nella nuova Facoltà Teologica del Triveneto. Ha insegnato Morale Fondamentale e Morale Sociale dal 1995 al 2002 presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Padova e Pastorale familiare dal 2003 presso il Biennio di Licenza in Teologia Pastorale a Padova. 

Dal 1987 è stato Cooperatore nella Parrocchia di Mestrino; dal 1992 al 2000 Direttore dell’Ufficio Famiglia della Diocesi di Padova; Coordinatore della Commissione Famiglia della regione ecclesiastica triveneta dal 1999 al 2001; Assistente unitario dell’Azione Cattolica di Padova dal 2000 al 2007. 

Dal 2009 finora è stato Rettore del Seminario Maggiore di Padova; dal 2009 al 2012 Delegato vescovile per il Diaconato permanente e dal 2012 al 2018 Coordinatore della Commissione Triveneta per i Seminari. Tra i vari incarichi Diocesani è stato membro dell’Ufficio di Coordinamento pastorale, Membro del Consiglio Pastorale Diocesano e del Consiglio Presbiterale e dal 2019 Membro del Collegio dei Consultori.

Ti potrebbe interessare