Papa Francesco riceve il sindaco di Roma

Papa Francesco incontra il sindaco Virginia Raggi
Foto: L'Osservatore Romano / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Trenta minuti di incontro, per portare al Papa “in dono le parole della Roma dimenticata” e prendere contatto con il Pontefice nell’Anno del Giubileo. Virginia Raggi, neo-eletto sindaco di Roma, incontra Papa Francesco in uno dei primissimi impegni istituzionali. Un incontro chiesto due giorni fa dallo stesso sindaco. 

Le “parole della Roma dimenticata” – come le ha definite il sindaco Raggi – sono una video raccolta di cittadini delle periferie di Roma. In una intervista con Radio Vaticana dopo l’incontro, il sindaco Raggi ha sottolineato che “era chiaramente la prima volta che incontravo il Santo Padre e ho scoperto una persona veramente molto umana”.

Sempre a Radio Vaticana, il Sindaco Raggi ha sottolineato che “la Chiesa ha sicuramente un ruolo importantissimo in tutta Italia, ma a Roma in particolare, anche perché è “di casa”; siamo vicini, ci guardiamo da un lato all’altro del Tevere!”

Nell’intervista, anche l’apprezzamento dell’enciclica Laudato Si, e il “fattore famiglia”, con la promessa di una maggiore attenzione alle politiche famigliari, tagliando sprechi invece di tagliare i servizi.

Il sindaco è arrivato accompagnato dal figlio di 7 anni Matteo, dai suoi genitori e da alcuni collaboratori.

Ti potrebbe interessare