Sisma a Lesbo, il Papa dona 50.000 euro

L'isola di Lesbo
Foto: MM ACI Stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

50.000 euro per l'isola greca di Lesbo, colpita da un violento terremoto lo scorso 12 giugno. E' il dono di Papa Francesco all'isola che ha visitato nell'aprile 2016 e dove ha incontrato sia la popolazione locale, sia soprattutto i tanti migranti accolti sul territorio ellenico. In quella occasione il Pontefice era accompagnato dal Patriarca Ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I e dall'Arcivescovo di Atene e di tutta la Grecia, Ieronimos II.

Il sisma, di magnitudo 6,3, ha provocato danni gravissimi ed ucciso una donna di 43 anni.

E' stata la nunziatura apostolica ad Atene a confermare la donazione del Papa. La stessa struttura diplomatica aveva informato Francesco del sisma dietro precisa richiesta dell'Arcivescovo Nikólaos Printesis, Segretario della Conferenza episcopale greca.

Ti potrebbe interessare