Una giornata di studio sull’architettura liturgica il 27 maggio a S. Anselmo

E' organizzata dal Pontificio Istituto Liturgico, dall’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di culto della Cei

L'ingresso del Pontificio Ateneo Sant'Anselmo
Foto: Aci Stampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Pontificio Istituto Liturgico, l’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana organizzano una giornata di studio sull’architettura liturgica che si terrà il 27 maggio presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo, a Roma.

“Le intuizioni del concilio niceno II per l’architettura e l’arte contemporanea” è il tema del convegno, che vuole focalizzarsi sulla teologia sottesa all’itinerario progettuale dell’edificio chiesa, a partire dalle intuizioni del secondo Concilio di Nicea.

La Diocesi di Roma precisa che si può partecipare sia in presenza, fino all’esaurimento dei posti disponibili, sia on line. E’ obbligatorio iscriversi attraverso il modulo on line, entro e non oltre il 20 maggio.

Ti potrebbe interessare