Vatileaks, interrogata Francesca Immacolata Chaoqui

Il processo Vatileaks2
Foto: L'Osservatore Romano
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Si è svolta ieri presso il Tribunale dello Stato della Città del Vaticano la settima udienza del processo Vatileaks 2. In aula presenti tutti gli imputati: Mons. Vallejo Balda, Francesca Immacolata Chaoqui, Nicola Maio, Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi.

L'udienza - durata diverse ore - è stata dedicata all'interrogatorio dell'imputata Francesca Immacolata Chaoqui.

Nel corso del suo interrogatorio Francesca Immacolata Chaoqui ha negato di aver mai avuto rapporti sessuali con Mons. Vallejo Balda nè di aver mai passato documenti riservati ai giornalisti Nuzzi e Fittipaldi nè di aver mai lavorato per i servizi segreti, nè - infine - di essere a conoscenze di alcun accordo tra Mons. Balda e Nuzzi. La donna ha ammesso di aver consegnato a Nuzzi solo una rassegna stampa internazionale in formato word.

L'imputata - nella sua deposizione - ha affermato inoltre di non poter riferire tutte le notizie a sua conoscenza perchè non sciolta dal segreto pontificio ma ha spiegato che a sottrarre alcuni documenti non è stato Maio bensì lo stesso Mons. Balda.

L'udienza è stata aggiornata a lunedì prossimo alle 10,30.

Ti potrebbe interessare