Amatrice, la Madonna di Fatima benedetta dal Papa per i terremotati

Papa Francesco ad Amatrice
Foto: L'Osservatore Romano, ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Mentre Papa Francesco ha presiedeuto a Fatima la Santa Messa nella quale ha dichiarato santi i beati Francesco e Giacinta Marto, ad Amatrice è arrivata la statua della Madonna di Fatima benedetta dallo stesso Pontefice.

L'iniziativa è promossa dalla Sezione Romana-Laziale dell'UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) in collaborazione con la sottosezione di Rieti dell'UNITALSI e con i volontari reatini.

La Santa Messa è stata presieduta dal Vescovo di Rieti, Monsignor Domenico Pompili ed erano presenti anche il Sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, l'Assistente della Sezione Romana-Laziale dell'UNITALSI, Don Gianni Toni.

Per tale occasione la Sezione Romana-Laziale dell'UNITALSI consegnerà al Sindaco di Amatrice le chiavi di una casa prefabbricata che verrà destinata alla famiglia di una persona disabile. La costruzione verrà consegnata a breve.

Nel pomeriggio alle ore 16 la statua della Madonna di Fatima si sposterà a LEONESSA (RI) dove si snoderà la processione – animata come sempre dai volontari dell'Unitalsi - per le strade della cittadina reatina.

"Una processione con la statua della Madonna di Fatima – spiega Don Gianni Toni, l'Assistente della Sezione Romana-Laziale dell'UNITALSI - che assume un doppio significato. Il primo quello di essere in comunione con Papa Francesco che in quei momenti in Portogallo canonizzerà Giacinta e Francesco Marto. Il secondo segno è quello di portare per la benedizione celeste a quanti sono stati martoriati dal terremoto".