Il Cardinale Sandri dona al Papa il volume "Oriente Cattolico"

Il Cardinale Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali
Foto: Bohumil Petrik/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nel corso dell'udienza di stamane il Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, ha donato al Papa la nuova edizione di Oriente Cattolico, in occasione delle celebrazioni per il centenario della fondazione della Congregazione.

Il volume in tre tomi raccoglie tutte le le informazioni utili sulle Chiese cattoliche orientali. La prima edizione risaliva al 1974.

Questa edizione invece contiene un ripensamento nella formulazione delle categorie ecclesiologiche e un aggiornamento del profilo storico. Sono contenute, inoltre, appendici bibliografiche e sezioni cartografiche che evidenziano la presenza dei cattolici orientali in tutti i continenti.

Obiettivo è quello di diventare uno strumento per far luce sulla cristianità orientale nel mondo e sulle problematiche ad essa legate. Oriente Cattolico può contare su un portale internet dedicato, all’indirizzo www.orientecattolico.com.

Il Cardinale Sandri ha auspicato che "le diocesi, le parrocchie, gli istituiti di formazione, le università e le scuole offrano occasioni di confronto e di riflessione su tale ricchissimo patrimonio di fede, di cultura e insieme di immane sofferenza, affinché l’Oriente cristiano sia sempre più conosciuto e apprezzato".