La Chiesa della Madonna delle Grazie in Giordania restaurata grazie ai parrocchiani

La chiesa restaurata
Foto: Patriarcato latino di Gerusalemme
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nello scorso mese di maggio, i parrocchiani della Madonna delle Grazie a Fuheis, in Giordania, hanno inaugurato la loro chiesa rimessa a nuovo dopo due settimane di lavori. I fondi necessari sono stati interamente raccolti tra i parrocchiani.

Per giungere alla realizzazione del progetto, è stata raccolta tra i parrocchiani la somma di 35 000 euro. “Era un progetto parrocchiale che ci stava a cuore e che desideravamo fare insieme” spiega padre Alamat, parroco.

La città di Fuheis che ha due chiese latine e due scuole del Patriarcato, è nota per la sua popolazione quasi tutta cristiana. Su 10 000 abitanti, la percentuale dei cristiani arriva al 95 % tra cattolici e ortodossi. Originarie della vicina Salt, queste famiglie cristiane si sono istallate qui già nel XIX secolo.