Ultime Notizie: Chiesa

Papa Francesco con i vescovi delle zone alluvionate / Vatican Media / ACI Group

La Chiesa nelle zone alluvionate. “Vicini alla gente, nonostante tutto”

C’è stata la prima alluvione, che è stata terribile. Ma poi, dopo appena sei giorni c’è stata anche la seconda alluvione, che ha travolto di nuovo il poco che si era salvato, lasciando le persone nello scoramento. Il racconto del vescovo di Faenza – Modigliana Mario Toso è quello di una terra messa in ginocchio da due esondazioni del fiume che hanno allagato interi quartieri, impraticabili. Il vescovo Toso, però, racconta anche dell’eroismo dei sacerdoti della sua diocesi, della Caritas che continua a distribuire pasti a chi resta senza casa, e punta il dito su una mala gestione a causa della quale i letti dei fiumi non sono stati ripuliti, così da creare il disastro. C’è una lezione da trarre, ma c’è prima di tutto da ricostruire.  

Daniela Santiago / Cathopic

Questi sono i motivi per cui il mese di maggio è dedicato alla Vergine Maria

A maggio la Chiesa contempla la fede della Vergine Maria e la propone come esempio perfetto di seguace di Gesù. Esploriamo grazie ad un articolo di ACI Prensa l'origine di questa tradizione e il suo significato profondo.

CEI

CEI: la riunione della Consulta per i beni culturali di interesse religioso

Si è riunita oggi presso la sede della CEI la Consulta per i beni culturali di interesse religioso (sisma 2016), alla presenza del Presidente della CEI, Card. Matteo Zuppi, del Segretario Generale della CEI, Mons. Giuseppe Baturi, del Commissario Straordinario del Governo per la riparazione e la ricostruzione dei territori interessati dal sisma 2016, Sen. Guido Castelli, e del Soprintendente Speciale per le aree colpite dal sisma del 24 agosto 2016 (Mic), Ing. Paolo Iannelli.Lo fa sapere un comunicato stampa CEI.

Vatican Media / ACI Group

Il Papa: "Ricordiamo i martiri che hanno accompagnato la vita della Chiesa"

Nel discorso in lingua italiana il Papa, continuando il ciclo di catechesi "La passione per l’evangelizzazione: lo zelo apostolico del credente", incentra la sua meditazione sul tema “Testimoni: i martiri.”

Archivio aci Group

Il Papa: “Il lavoro per proteggere i più vulnerabili è urgente ed essenziale”

Papa Francesco invia un messaggio ai partecipanti del Congresso Latinoamericano in Paraguay sulla prevenzione degli abusi dal titolo: “Partecipare, Informare e Comunicare: chiavi per una gestione efficace nei casi di abuso sessuale". 

ACI stampa

Un libro racconta i 25 anni della comunicazione della Pontificia Università Santa Croce

Una Chiesa in dialogo. Il rapporto tra Chiesa e informazione. Questi i temi principali del libro presentato ieri alla Pontificia Università della Santa Croce a Roma con la partecipazione del Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, il Cardinale Mario Grech. "A Church in Dialogue: The Art and Science of Church Communication" (Edizioni Santa Croce, a cura di Gema Bellido), questo il titolo per intero - il volume è in inglese - scritto in occasione del venticinquesimo anniversario della Facoltà di Comunicazione Istituzionale, fondata nel 1996 come parte della Pontificia Università della Santa Croce.

Archivio ACI Group

“Cammino sinodale” in Germania, la dichiarazione della Santa Sede

La Santa Sede interviene con una dichiarazione ufficiale sul “Cammino sinodale” tedesco.

Vatican Media / ACI Group

Congregazione Chiese Orientali: conferenza su “Chiesa, Carità, Sinodalità e coordinamento”

Nel corso della Plenaria dell’Assemblea della Gerarchia Cattolica in Siria, a fine ottobre del 2021, il Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, aveva incoraggiato la convocazione, da parte dei Vescovi del Paese, di una Conferenza che vedesse coinvolti i Rappresentanti di tutte le circoscrizioni cattoliche della Siria, insieme ai Delegati delle Agenzie della ROACO, alcuni Rappresentanti dei Dicasteri della Curia Romana, con il coordinamento della Nunziatura Apostolica a Damasco.

ACI Prensa

Dieci belle amicizie di santi nella storia della Chiesa

Un amico fedele "non ha prezzo, non c'è modo di stimarne il valore" ed "è un balsamo di vita, trovato da coloro che temono il Signore", riporta anche la Bibbia. Ecco dieci bellissime amicizie di santi che hanno scoperto quel tesoro e hanno testimoniato al mondo che si può raggiungere una bella, fruttuosa, amicizia fondata nel Signore.

CEI

Presidenza CEI: una lettera ai vescovi per lavorare a nuove forme di presenza ecclesiale

La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana ha scritto una lettera ai vescovi, in vista della ripresa autunnale delle attività pastorali, “necessariamente graduale e ancora limitata dalle misure di tutela della salute pubblica, alcune delle quali legate a valutazioni regionali”. “Lavorare insieme per porre le condizioni con cui aprirsi a nuove forme di presenza ecclesiale”, questo è l'obiettivo.

CIF

Donne, credenti, cittadine: ecco cosa è il Centro Italiano Femminile

Il Centro Italiano Femminile è un'associazione di donne, credenti, cittadine. I gruppi sono costituiti da donne che si propongono di interagire con le istituzioni per il pieno esercizio dei diritti di cittadinanza .Le iniziative del Cif esprimono un impegno culturale, politico e civile orientato alla costruzione di rapporti di promozione umana, di giustizia e di pace. ACI Stampa per conoscere meglio questa bella realtà ha intervistato Renata Natili Micheli, Presidente nazionale Centro Italiano Femminile.

www.newmancanonisation.com

John Henry Newman, e la "grammatica" della Verità della Chiesa

Ordinato sacerdote cattolico nel 1847, dopo un breve tempo di studio a Propaganda Fide in Roma, Newman fondò l’Oratorio di San Filippo Neri a Birmingham.

Papa Francesco durante una predica dell'Angelus / Daniel Ibanez / ACI Group

Papa Francesco: “La Chiesa non è una organizzazione religiosa, è la sposa di Cristo”

Non una organizzazione religiosa, ma la sposa di Cristo. Così Papa Francesco descrive la Chiesa nell’Angelus della festa dei Santi Pietro e Paolo. Una Chiesa che si può descrivere come la mia Chiesa. Ma, ammonisce il Papa, “la Chiesa non è mia perché risponde al mio io, alle mie voglie, ma perché io vi riversi il mio affetto”. Papa Francesco torna sul passo del Vangelo in cui Gesù dice a Pietro che sulla sua pietra edificherà la sua Chiesa. Una Chiesa sorretta dai santi Pietro e Paolo, come mostrano alcune raffigurazioni.  

Vatican Media / ACI group

Cambiamento climatico, il Papa: “La Chiesa è pienamente impegnata a fare la sua parte”

“Il fatto di ritrovarvi a Roma, dopo l’incontro dell’anno scorso, è un segno positivo del vostro costante impegno a lavorare insieme in uno spirito di solidarietà al fine di promuovere passi concreti per la tutela del nostro pianeta”. Papa Francesco esprime il suo entusiasmo nell’incontrare di nuovo i partecipanti all’Incontro promosso dal Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale con i vertici delle Compagnie Petrolifere mondiali sul tema “La transizione energetica e la tutela della casa comune”.

Daniel Ibanez, ACI Group

Sinodo 2018, gli italiani: giovani protagonisti nei processi decisionali della Chiesa

“La ricerca di alcuni elementi fondanti, ovviamente già presenti nella Chiesa, ma che debbono uscire dall'inerzia e ritrovare freschezza per una più vitale e profonda alleanza tra la Chiesa e le nuove generazioni”. E’ principalmente questo l’obiettivo che emerge dalle relazioni dei tre circoli minori in lingua italiana sulla terza parte dello Strumento di lavoro. I giovani siano non solo oggetto preferenziale dell’azione pastorale, ma anche “soggetti protagonisti dei processi decisionali”.

Vatican Media - ACI Group

Papa Francesco: "Oggi la barca della Chiesa è investita da venti contrari e violenti"

“Viviamo in un contesto in cui la barca della Chiesa è investita da venti contrari e violenti, a causa specialmente delle gravi colpe commesse da alcuni dei suoi membri. Tanto più è importante non dimenticare l’umile fedeltà quotidiana al ministero che il Signore permette di vivere alla grande maggioranza di coloro che ha donato alla sua Chiesa come sacerdoti! Noi sappiamo che, rispondendo alla chiamata del Signore, non siamo stati consacrati mediante il dono dello Spirito per essere dei supereroi. Siamo stati inviati con la consapevolezza di essere uomini perdonati, per diventare pastori alla maniera di Gesù, ferito, morto e risorto. Perché la nostra missione in quanto ministri della Chiesa è, oggi come ieri, di testimoniare la forza della Risurrezione nelle ferite di questo mondo”. Lo ha detto stamane il Papa, nel corso dell’udienza concessa ai sacerdoti della Diocesi di Créteil. 

Vatican Media / ACI Group

Papa Francesco: “Nella Chiesa bisogna servire, non arrampicarsi”

Annuncio, servizio e gratuità. Sono queste le tre dimensioni dell’evangelizzazione secondo Papa Francesco, sottolineate durante l’omelia odierna presso Casa Santa Marta. Partendo dalle Letture del giorno, il Pontefice chiarisce che è lo Spirito Santo il “protagonista” dell’annuncio.  

Daniel Ibanez CNA

Papa Francesco: "All'amore è impossibile porre limiti"

“La fede cristiana resta sempre giovane quando si apre alla missione che Cristo ci consegna”. Lo scrive il Papa nel messaggio per la 92.ma Giornata Missionaria Mondiale che si celebra domenica 21 ottobre 2018.

pagina facebook, pubblico dominio

Sinodo 2018: è pronto il documento da consegnare a Papa Francesco

Il documento finale da consegnare al Papa è pronto. I giovani del Pre-sinodo 2018 hanno lavorato giorno e notte questa settimana per elaborare un testo che confluirà, insieme agli altri contributi pervenuti, nell’Instrumentum laboris, il documento su cui si confronteranno i Padri sinodali. Un sinodo “sui giovani, dei giovani e per i giovani”, come ha più volte specificato Papa Francesco, che ha aperto i lavori lo scorso lunedì. “Non si tratta di comporre un trattato teologico né di stabilire un nuovo insegnamento della Chiesa. È piuttosto un documento che rispecchia le specifiche realtà, personalità, credenze ed esperienze dei giovani del mondo”, come viene riportato nell’introduzione del documento stesso.

Daniel IbaneZ / ACI Group

Pre-sinodo. I giovani commentano le parole di Papa Francesco

Sono circa 300 i giovani presenti al Pre-Sinodo a Roma. Vengono da ogni parte del mondo. Raccontano la loro esperienza, il loro bagaglio di vita, ma soprattutto portano i loro sogni. E la loro forza, unica. Il Papa ha detto loro di non avere paura, di parlare con coraggio e di fidarsi della Chiesa e dei pastori che li accompagnano in questo viaggio che li porterà ad Ottobre al Sinodo 2018 dedicato proprio a loro.