Parolin e Lavrov, vicinanza tra Santa Sede e Russia

La conferenza stampa del Cardinale Parolin e del ministro Lavrov
Foto: Ministero degli Esteri russo
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Prosegue la visita del Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano, a Mosca. Questa mattina l'incontro con il ministro degli Esteri russo Lavrov. Al centro del faccia a faccia numerosi temi, su tutti la crisi ucraina.

“Questa - ha detto il Cardinale Parolin - è un’occasione propizia per verificare e consolidare le nostre relazioni bilaterali, che sono di alto livello e per questo vorrei esprimere soddisfazione. Il dialogo è in corso a diversi livelli, come le consultazioni politiche tradizionali tra vice ministri, che si sentono regolarmente”. 

“Sono onorato ed emozionato di essere qui con voi ha concluso il porporato - e di vedere domani il presidente Vladimir Putin a Sochi".

Russia e Santa Sede - ha detto il ministro Lavrov - hanno "vicinanza di vedute sulle crisi globali e sui temi della pace, della giustizia sociale e dei valori familiari. I nostri rapporti sono in crescendo, ai massimi livelli. Inoltre si stanno sviluppando i rapporti fra le chiese, come testimonia l’incontro fra il Papa e il Patriarca Kirill".

Nel pomeriggio il Cardinale Pietro Parolin sarà ricevuto dal Patriarca di Mosca e di tutte le Russie, Kirill.