100 anni fa la morte del Cardinale von Hartmann

Fu Arcivescovo di Colonia dal 1912 al 1919

Il Cardinale Felix von Hartmann
Foto: pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Esattamente 100 anni fa - l’11 novembre 1919 - moriva a Colonia il Cardinale tedesco Felix von Hartmann.

Nato a Münster il 15 dicembre 1851 in una famiglia aristocratica della Westfalia, frequentò il Gymnasium Paulinum e successivamente l’ Augustinianum. Il 19 dicembre 1874 fu ordinato sacerdote.

Si trasferì a Roma dove divenne cappellano di Santa Maria dell'Anima, la chiesa tedesca di Roma: nel frattempo studiò diritto di canonico. Rientrato in Germania nel 1879 fu assegnato in alcune parrocchie della Westfalia.

Dal 1890 fu segretario del Vescovo di Münster.

Successivamente divenne canonico del capitolo della cattedrale di Münster, e vicario generale della diocesi; inoltre fu decano del capitolo e vicario capitolare.

Nel 1911 Papa Pio X lo nominò Vescovo di Münster.

L’anno successivo - il 29 ottobre - lo stesso Pio X lo promuoveva Arcivescovo di Colonia.

Nel concistoro del 2 maggio 1914 Pio X lo creò cardinale di Santa Romana Chiesa, assegnandogli il titolo presbiterale di San Giovanni a Porta Latina.

Il Cardinale von Hartmann prese parte al conclave che nel settembre 1914 elesse Benedetto XV.

Ammalatosi di polmonite, morì a Colonia l’11 novembre 1919. Le sue spoglie riposano nella Cattedrale della città.

Ti potrebbe interessare