49/ma Settimana Sociale dei cattolici italiani: presentato il programma

Si svolgerà a Taranto dal 21 al 24 ottobre: atteso un messaggio in apertura di Papa Francesco

La conferenza stampa di Monsignor Santoro
Foto: CEI
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Tutto pronto per l’avvio della 49ª Settimana Sociale dei cattolici italiani che si svolgerà a Taranto dal 21 al 24 ottobre sul tema “Il Pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro. #tuttoèconnesso”. 

Stamane è stato presentato il programma dall’Arcivescovo di Taranto e Presidente del Comitato Scientifico e Organizzatore delle Settimane Sociali dei Cattolici Italiani, Monsignor Filippo Santoro.

Ad aprire i lavori sarà il Papa – giovedì 21 alle 15,30 – attraverso un messaggio. Successivamente interverranno il Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, e l’Arcivescovo Filippo Santoro.

Durante i lavori, le tavole rotonde e i dibattiti sono previsti interventi del mondo economico, politico e sindacale. Prevista la presenza di 80 Vescovi e di 670 delegati provenienti da 208 diocesi.

La Settimana Sociale si concluderà domenica 24 alle 11 con la Messa presieduta dal Cardinale Bassetti nella Concattredrale di Taranto.

L’ultima edizione delle Settimane Sociali – la n. 48 – si è svolta a Cagliari nell’ottobre 2017.

“Siamo arrivati a questo programma attraverso un cammino, nel senso che c’è stata una preparazione svolta nelle varie diocesi italiane”. Lo ha detto in conferenza stampa Monsignor Filippo Santoro.

L’Arcivescovo di Taranto ha ribadito che si parte “dall’ascolto della realtà”, sottolineando che il tema del lavoro non è astratto, ma concreto ricordando le tante, troppe, tragedie quotidiane sul posto di lavoro.

Particolare attenzione – ha ribadito Monsignor Santoro – sarà data alla questione ambientale anche collegata al piano nazionale di ripresa e resilienza messo a punto dal governo italiano per il post-pandemia.

Ti potrebbe interessare