60 anni fa la morte del Cardinale Joseph Wendel

Arcivescovo di Monaco e Frisinga, fu successore del Cardinale Faulhaber

Il Cardinale Wendel
Foto: Bundesarchiv, B 145 Bild-F003951-0012 / Rolf Unterberg / CC-BY-SA 3.0
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Esattamente 60 anni, il 31 dicembre 1960, moriva a soli 59 anni il Cardinale Joseph Wendel, Arcivescovo di Monaco e Frisinga.

Nato il 27 maggio 1901 a Blieskastel, dopo aver studiato presso il Pontificio Collegio Germanico-Ungherese e alla Pontificia Università Gregoriana a Roma, è stato ordinato presbitero il 30 ottobre 1927.

Dall'ordinazione al 1941 ha lavorato presso la diocesi di Spira. Il 4 aprile 1941 Papa Pio XII lo ha eletto Vescovo Coadiutore della diocesi. Ne divenne titolare il 20 maggio 1943.

Nel 1952 lo stesso Pio XII lo ha nominato Arcivescovo di Monaco e Frisinga succedendo al Cardinale Michael von Faulhaber.

E' stato creato Cardinale di Santa Romana Chiesa da Pio XII nel concistoro del gennaio 1953, del titolo di Santa Maria Nuova.

Nel 1956 è stato nominato anche Vicario apostolico dell'Ordinariato militare della Germania.

Nel 1958 ha preso parte al conclave che ha eletto Giovanni XXIII.

Morì di infarto il 31 dicembre 1960.

Ti potrebbe interessare