A Panama la "Coppa della pace" per ricordare la festa della GMG

Una piccola competizione calcistica per festeggiare la GMG panamense di un anno fa

Coppa della pace a Panama
Foto: Vatican Media / ACI group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

A Panama si festeggia con la "Coppa della pace", 120 giovani e bambini di diverse confessioni religiose hanno preso parte ad una piccola competizione calcistica, svoltasi nell'ambito della manifestazione “Celebriamo Panama 2019” (31 gennaio-2 febbraio 2020), organizzata dall'Arcidiocesi della città, presso il Mirador Pacifico della Cinta Costera.

Ad un anno dalla festosa Giornata Mondiale della Gioventù con Papa Francesco, bambini appartenenti a diverse fedi religiose, tra cui cattolici, ebrei, musulmani, buddisti, anglicani, metodisti, evangelici e di fede B'hais, hanno potuto, tutti insieme, “mostrare ciò che ci unisce - ha detto l’Arcivescovo metropolita di Panama, José Domingo Ulloa Mendieta - attraverso un grande sport come il calcio”.

Ogni squadra partecipante ha scelto il nome di un valore: Amore, Gioia, Incontro, Rispetto, Solidarietà e Umiltà. A vincere tra i ragazzi, quest’anno, il “Rispetto” e, tra le ragazze, la “Solidarietà”.

Ti potrebbe interessare