A Roma con i “100 presepi”, la mostra più attesa del Natale

Un presepe della Mostra 100 Presepi
Foto: ufficio stampa
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Non è Natale se non vai a visitare 100 Presepi” così hanno chiamato un gruppo su facebook ; infatti non c’è Natale a Roma negli ultimi 42 anni dove non venga inaugurata l’Esposizione Internazionale “100 Presepi” che nelle Sale del Bramante in Piazza del Popolo, accoglie i visitatori dalle ore 10,00 alle 20,00 (interrottamente)dal 23 novembre al 7 gennaio 2018 anche nei giorni festivi compreso 8 dicembre, Natale, Santo Stefano, Capodanno ed Epifania.

150 presepi tutti nuovi, provenienti da ogni regione italiana e da 41 Paesi esteri, un ologramma 3D accoglie il visitatore con l’immagine tridimensionale dell’attore Guido Saudelli che illustra la storia della Mostra e le sue particolarità in un racconto coinvolgente e divertente; nuovo il progetto di illuminotecnica che valorizza le volte cinquecentesche delle Sale del Bramante attraverso luci led con colori in scala cromatica.

Stars dell’evento sono i presepi esposti, testimonianza della cultura delle tradizioni e del folklore di ciascuna delle regioni italiane e di ogni Paese estero e la manualità degli artigiani riesce ad esprimere le caratteristiche del territorio di provenienza, offrendo così al visitatore una vetrina di alto artigianato mondiale: colorati e festosi quelli dell’America Centrale, compassati e pieni di dignità quelli dei Paesi del Nord Europa.

Speciale Laboratorio per bambini dai 5 agli 11 anni che possono realizzare una figura presepiale stilizzata guidati da docenti e studenti dell’Accademia Belle Arti di Roma per poi portarla a casa.

Il Laboratorio è gratuito si può partecipare con il biglietto d’ingresso alla Mostra, ma obbligatoria la prenotazione (06.8542355).

Ti potrebbe interessare