A Roma il corso per guide turistiche sul Basso Medioevo

La Diocesi di Roma organizza il corso on line sul canale YouTube dell’Ufficio diocesano per la cultura e università

La Basilica di San Giovanni in Laterano
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Al via oggi- aperto a tutti - il corso di aggiornamento e formazione per le guide turistiche dedicato quest'anno al Bassio Medioevo di Roma. Il corso, promosso dalla Diocesi di Roma, sarà trasmesso sul canale YoutTube dell’Ufficio diocesano per la cultura e università. Il corso è organizzato in collaborazione con l’Ufficio diocesano per le aggregazioni laicali e le confraternite, l’Ufficio diocesano per la pastorale del tempo libero, del turismo e dello sport e Federagit – Confesercenti – Guide Turistiche Roma.

Si inizia oggi 17 novembre dalle 18 alle 19.15 (tutti gli incontri si svolgeranno nello stesso orario) con una lezione dal titolo “Un oscuro periodo di luce. Storia e geografia del Basso Medioevo”. I protagonisti saranno monsignor Andrea Lonardo, direttore dell’Ufficio per la cultura e l’università, e Amedeo Feniello, professore di Storia medioevale all’Università dell’Aquila.

Il 24 novembre monsignor Lonardo dialogherà Paolo Capitanucci, professore di Storia della filosofia all’Istituto Teologico di Assisi, moderati da Francesco d’Alfonso, addetto dell’Ufficio diocesano, sul tema “Alle origini della scienza e dell’università”.

Il 1° dicembre Lucetta Scaraffia, professore emerito alla Sapienza Università di Roma, con monsignor Lonardo e d’Alfonso, sarà ospite del terzo incontro, su “Roma dal 1300 al 1527: i Giubilei e la ricostruzione dell’Urbe".

Il 15 dicembre interverrà, intervistato da monsignor Lonardo, Carlo Cardia, professore emerito all’Università di Roma Tre, che affronterà “Le due spade: Papato, Impero e Comuni a Roma”.

Ancora, il 12 gennaio 2021 la storica dell’arte Serena Romano, professore emerito all’Università di Losanna, parlerà di “Roma al centro dello sviluppo artistico nel Medio Evo”.

Ultimo appuntamento il 19 gennaio con padre Giuseppe Midili, direttore dell’ufficio liturgico della diocesi, che terrà una relazione su “Dall’ara pagana all’altare cristiano” e Nicoletta Bernacchio, professore di Storia dell’arte cristiana medievale alla Pontificia Università Gregoriana, interverrà su “I cicli iconografici medievali a Roma”.

Ti potrebbe interessare