Accesso all'acqua potabile: conferenza internazionale a Roma a novembre

Il Cardinale Turkson, Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale
Foto: Alan Holdren CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il prossimo 8 novembre presso la Pontificia Università Urbaniana in Roma il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, in collaborazione con le Ambasciate presso la Santa Sede di Francia, Italia, Monaco e Stati Uniti, promuoverà una Conferenza internazionale sul tema “La gestione di un bene comune: accesso all’acqua potabile per tutti”.

Obiettivo della Conferenza è quello - afferma un comunicato vaticano - di “riaffermare l’assoluta e urgente necessità di un impegno generale affinché l’accesso all’acqua potabile venga garantito a tutti, in qualsiasi situazione, ed esprimere la sollecitudine della Chiesa verso la sofferenza e il disagio di coloro che sono esclusi dalla fruizione di questo bene fondamentale per la vita e dei servizi ad esso connessi”.

Nel corso della Conferenza saranno proposte alcune testimonianze dai Paesi che soffrono maggiormente per la carenza di acqua potabile. “Il tema - conclude il comunicato del Dicastero vaticano - sarà trattato anche dal punto di vista del diritto internazionale, dell’inquinamento e delle implicazioni nel campo della salute e che investono le strutture sanitarie dei Paesi in via di sviluppo”.

Ti potrebbe interessare