Azione cattolica ambrosiana: "Sette giorni per incontrarsi, conoscersi e stupirsi"

L'anno dell'Azione cattolica inizia con una settimana di appuntamenti in varie sedi e rivolti a tutte le età

Sigla
Foto: Azione Cattolica di Milano
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L'anno dell'Azione cattolica inizia con una settimana di appuntamenti in varie sedi e rivolti a tutte le età, per ritrovarsi, riflettere, pregare, sorridere e presentare il cammino del 2021/22. Così riferisce il sito della Chiesa di Milano che anche quest'anno vuole dare ampio spazio ai giovani.

"Sette giorni per incontrarsi, conoscersi e stupirsi insieme": dal 12 al 19 settembre l’Azione cattolica ambrosiana parte di slancio nel nuovo anno associativo con l’iniziativa Ac7.

Si parte domenica 12 settembre con una giornata di festa per i ragazzi dell’Acr (dai 3 ai 14 anni) e le loro famiglie, che si ritroveranno all’oratorio di Sovico (Monza e Brianza). Il lunedì, come da tradizione associativa, è dedicato alla preghiera: sarà un “Adoro il lunedì speciale”, guidato online da soci di tutte le Zone pastorali della diocesi.

Martedì 14 settembre, invece, è il giorno della progettazione associativa, grazie a un incontro online con la presidenza diocesana in cui saranno presentati i passi futuri dell’Ac ambrosiana.

La riflessione sui temi educativi, ma – perché no – anche il sorriso, saranno le parole d’ordine di mercoledì 15, con lo spettacolo di Michele Diegoli Ahi! Tech – Disavventure di un adulto offline, in scena nella Sala Argentia di Gorgonzola.

Giovedì 16, la commissione Lavoro di Ac, in collaborazione con le Acli, presenterà i risultati di un sondaggio sullo smart working in un incontro alle 21 in via della Signora 3 a Milano. Ne discuteranno insieme alcuni esperti.

La vivacità e la creatività del mondo associativo ambrosiano si vedrà invece venerdì 17, quando il sito e i social di Ac proporranno il video “Ripartire insieme: alleanze nella Chiesa ambrosiana”, in cui alcune realtà diocesane “amiche dell’Ac” racconteranno i passi da condividere in questo tempo di Chiesa, assicura la Diocesi di Milano.

Il week-end, infine, sarà il tempo dedicato ai giovani (ma non solo): sabato sera ci sarà la Notte dei passaggi, dedicata ai 14enni dell’Acr che entrano nel settore Giovani. Sarà un’avventurosa esperienza a Canzo (Como). Si proseguirà domenica all’oratorio di Pescate (Lecco), con l’appuntamento del settore giovani “IncontrACi” (per presentare i cammini del nuovo anno ai ragazzi dai 14 ai 30 anni).

 

Ti potrebbe interessare