Baldisseri: "Continuità tra il Sinodo sulla famiglia e quello sui giovani"

Il Cardinale Lorenzo Baldisseri
Foto: Bohumil Petrik CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

I Sinodi sulla famiglia e quello dedicato ai giovani che si svolgerà in Vaticano nell'ottobre 2018 sono in continuità. Lo ha assicurato il Cardinale Lorenzo Baldisseri, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi.

"Uno degli scopi principali del prossimo sinodo – spiega il porporato a L'Osservatore Romano – è quello di aiutare i giovani a imparare a discernere in quale modo concreto possa avvenire la realizzazione piena della loro vita, affinché possano godere della gioia dell’amore. La maggior parte dei giovani si orienta alla scelta di costituire una famiglia. Affinché la loro scelta sia il più possibile rispondente alla loro vocazione è importante che abbiano degli strumenti adatti per conoscere se stessi e per orientarsi opportunamente nella scelta del partner e nella comprensione degli elementi essenziali che permetteranno alla loro futura famiglia di avere delle basi solide".

Domani il Cardinale Baldisseri e il Sottosegretario del Sinodo, il Vescovo Fabene, presenteranno nella Sala Stampa Vaticana il Documento Preparatorio della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sul tema: "I giovani, la fede e il discernimento vocazionale".

Ti potrebbe interessare