Benedetto XVI sarà presente all’apertura della Porta Santa

Un momento della "ricognitio" della Porta Santa
Foto: © L'Osservatore Romano Photo
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Ci sarà anche il Papa emerito Benedetto XVI all’apertura della Porta Santa il prossimo 8 dicembre. Ne dà notizia padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa della Santa Sede.

Padre Lombardi ha comunicato che il Papa emerito Benedetto XVI ha "accettato l'invito di Papa Francesco per la cerimonia di apertura della Porta Santa" a San Pietro. Benedetto XVI non seguirà tutta la cerimonia, ma "sara’ presente nell’Atrio della Basilica in occasione del rito di apertura". 

La Porta Santa della Basilica di San Pietro verrà aperta al termine della celebrazione eucaristica dell'8 dicembre, giorno in cui inizierà l'Anno Santo straordinario della Misericordia. 

L'inizio del Giubileo sarà dunque un'altra occasione di vedere insieme Papa Francesco e il Papa emerito Benedetto XVI. 

Dal giorno della rinuncia, sono stati diversi gli incontri tra Benedetto XVI e Papa Francesco, arricchiti da diverse presenze pubbliche del Papa emerito, sempre su invito di Papa Francesco. Così, Benedetto XVI ha partecipato al primo concistoro di Papa Francesco il 22 febbraio 2014; ha partecipato alla festa dei Nonni il 27 settembre 2014; ed ha concelebrato alla Messa di Canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII, il 27 aprile 2014.

I due Papi si sono anche visti più volte, in forma privata. Il primo incontro fu a Castel Gandolfo il 23 marzo 2013, quando Papa Francesco andò a trovare il Papa emerito. I due si sono poi rivisti il 2 maggio 2013, quando Benedetto XVI è tornato in Vaticano. Il 5 luglio 2013, i due Papi hanno benedetto insieme la statua di San Michele Arcangelo nei Giardini Vaticani. E il 23 dicembre 2013 Francesco è andato al Mater Ecclesiae per gli auguri di Natale a Benedetto e quest’ultimo ha ricambiato la visita andando a pranzare con Bergoglio a Santa Marta

Ti potrebbe interessare