"Cari amici vi scrivo...", la lettera di Natale dell'Arcivesovo di Milano alle famiglie

L’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, per fare gli auguri di Natale alla sua gente ha immaginato quest’anno che a scrivere fosse la “Mamma di famiglia”, Santa Gianna Beretta Molla

Copertina
Foto: Chiesa di Milano
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, per fare gli auguri di Natale alla sua gente ha immaginato quest’anno che a scrivere fosse la “Mamma di famiglia”, Santa Gianna Beretta Molla.

"Si rivolge così, attraverso una serie di lettere “firmate” dalla Santa, alle persone che si preparano a festeggiare il Natale: la nonna, la ragazzina, il bambino vivace, il medico, il sindaco, il parroco, lo straniero...", scrivono sul sito della Chiesa di Milano.

Gianna Beretta, coniugata Molla (Magenta, 4 ottobre 1922 – Ponte Nuovo, 28 aprile 1962), è stata una pediatra italiana, venerata come santa dalla Chiesa cattolica. Incinta, con un tumore all'utero, preferì morire anziché accettare cure che arrecassero danno al feto.

Come averne una copia? La lettera alle famiglie 2021 dal titolo "Cari amici vi scrivo… Lettere immaginarie di santa Gianna per il Natale in famiglia" (Centro Ambrosiano, 32 pagine 32, 0,45 euro) potrà essere distribuita durante le benedizioni natalizie nelle case a Milano, consegnata direttamente in parrocchia nelle domeniche di Avvento che precedono il Natale, oppure dispensata al termine di celebrazioni specifiche per la benedizione dell’acqua da fornire ai capifamiglia che potranno benedire la mensa il giorno di Natale prima del tradizionale pranzo.

Oppure è già possibile prenotare le copie della lettera telefonando in ITL allo 02.67131639 o inviando una mail a libri@chiesadimilano.it.

 

Ti potrebbe interessare