Caritas Roma, il 6 marzo raccolta alimentare straordinaria

Da inizio emergenza Covid-19 sono state oltre 22.000 le famiglie che hanno chiesto assistenza per l’acquisto di viveri e beni di prima necessità

I volontari della Caritas di Roma
Foto: Caritas diocesana Roma
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Caritas Romana in campo per la solidarietà. Sabato 6 marzo, per tutto il giorno, i volontari delle parrocchie saranno presenti nei supermercati di quartiere per una raccolta alimentare straordinaria promossa dalla diocesi di Roma, che andrà a sostenere le famiglie che si rivolgono ai Centri di ascolto delle Caritas parrocchiali.

Secondo la Caritas di Roma da inizio emergenza Covid-19 sono state oltre 22.000 le famiglie che hanno chiesto assistenza per l’acquisto di viveri e beni di prima necessità.

“La raccolta del 6 marzo si inserisce nell’ambito delle iniziative della Quaresima di carità con l’impegno delle parrocchie a proporre segni concreti di solidarietà e la raccolta, oltre che negli esercizi commerciali, avverrà anche durante le celebrazioni eucaristiche e in altri momenti della vita parrocchiale. Scopo di queste raccolte è sì rifornire i magazzini parrocchiali, ma soprattutto di creare uno spunto di animazione da estendere a tutta la comunità parrocchiale e ad ogni fascia di età, dai bambini del catechismo, ai ragazzi delle cresime, agli adulti dell’assemblea della domenica. Il tutto sempre secondo le norme di sicurezza anti-Covid”, fa sapere la Caritas Diocesana di Roma.

Ti potrebbe interessare