C’è un docu-film che racconta la vita di Giovanni Battista, nelle Marche

Scene dal film
Foto: ufficio stampa
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Al via oggi le riprese de “Il Precursore” il docu-film sulla vita di Giovanni Battista, una produzione della Fondazione vaticana S. Giovanni XXIII, Vatican Media e Officina della Comunicazione nel quadro della partnership con il Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede.

Incentrato su una figura biblica ritenuta spesso secondaria, ma che in realtà si pone come “apripista” nei confronti della vita pubblica di Gesù svolgendo un ruolo chiave nella storia del cristianesimo, il docu-film è ambientato interamente nel territorio della Regione Marche. Ancona, Loreto, Macerata e Cingoli figurano tra le location scelte dalla produzione.

“In questi luoghi, che hanno conservato il fascino della cultura passata, verranno ricostruiti gli eventi più significativi della storia del Battista, una vicenda coinvolgente e drammatica che il linguaggio filmico restituirà allo spettatore”, riporta il comunicato ufficiale.

Si gira fino all’11 luglio prossimo nell’ambito di un progetto che vede l’attore Francesco Castiglione nei panni del protagonista. A settembre si proseguirà con la realizzazione di interviste ad autorevoli esperti che aiuteranno a ricostruire aspetti più specifici della biografia del Santo.

 

Ti potrebbe interessare