Advertisement

CEI: Messaggio per la 99a Giornata per l’Università Cattolica del Sacro Cuore

E' stato reso noto dalla CEI il Messaggio della Presidenza della Conferenza episcopale italiana per la 99ª Giornata per l’Università Cattolica del Sacro Cuore che si celebrerà domenica 23 aprile 2023

 | CEI | CEI

E' stato reso noto dalla CEI il Messaggio della Presidenza della Conferenza episcopale italiana per la 99ª Giornata per l’Università Cattolica del Sacro Cuore che si celebrerà domenica 23 aprile 2023 sul tema: “Per amore di conoscenza. Le sfide del nuovo umanesimo”.

"Per natura e missione, fin dalla loro nascita, le Università sono il luogo privilegiato dove si coltiva la conoscenza. I Centri accademici hanno un triplice compito rispetto alla conoscenza: devonocontribuire al suo sviluppo, attraverso la ricerca e il progresso scientifico nei diversi ambiti del sapere; hanno la responsabilità di trasmetterla e consegnarla alle nuove generazioni con una didattica aggiornata ed efficace; sono chiamati a condividerla con le diverse realtà impegnate a promuovere lo sviluppo umano per contribuire alla soluzione dei non pochi problemi che l’umanità sta affrontando", si legge questo nell'incipit del Messaggio.

La CEI sottolinea come "siamo entrati nell’era degli algoritmi, frutto dell’ingegno umano ma oggi divenuti così potenti e autonomi, anche attraverso sistemi di autoistruzione, da imitare e sostituire la mente umana in molte funzioni". Per questo "non possiamo non vedere le enormi potenzialità di questo sviluppo ma non meno evidenti sono i rischi per il futuro dell’umanità".

"La conoscenza oggi deve misurarsi con un orizzonte sempre più complesso dove un sapere così ampio e innovativo necessita di una rinnovata visione dell’umano e di criteri etici altrettanto rigorosi e appropriati, soprattutto perché sono in gioco la natura e il futuro dello stesso essere umano", si legge nel Messaggio.

"Non si tratta di fermare la ricerca e lo sviluppo, tutt’altro! Occorre però essere consapevoli che è necessario custodire l’umano, salvaguardare ciò che contraddistingue e caratterizza ogni persona e gli conferisce una peculiare dignità. Se questo è compito di tutti gli Atenei come luoghi dove si coltiva e si sviluppa la conoscenza a servizio del bene comune, lo diventa in modo particolare per un Ateneo che nasce e riceve linfa vitale dal riferimento al disegno di Dio e all’insegnamento della Chiesa.", sottolineano i Vescovi nel comunicato.

Advertisement

"Aiutare i giovani a sviluppare ai più alti livelli la capacità di conoscenza e riflessione è da sempre il compito dell’Università Cattolica del Sacro Cuore", conclude il Messaggio.