“Chi è l'uomo della Sindone?”, on line la mostra gratuita

L'evento è offerto dal Pontificio Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

La Sindone
Foto: Bohumil Petrik/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La Sindone è  il sacro lenzuolo nel quale, secondo la tradizione cattolica, è stato avvolto il corpo del Cristo, dopo la Passione sulla croce. “Syndolon”, in greco, sta ad indicare tale specificazione.

Il prezioso ricordo è la testimonianza di quell'amore che non ha esitato ad incarnarsi ed a subire il martirio, per l'umanità di tutti i tempi. In merito a questa, Papa Benedetto XVI osservò che nell'Uomo dei dolori ogni persona può rivedere i propri.

L'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, dal 22 al 28 marzo 2021, propone in esclusiva una mostra gratuita on line sull'argomento.

L'interessante esposizione è a cura di Padre Nicola Tovagliari, Legionario di Cristo e Professore Assistente di teologia, che introduce gli spettatori nell'appassionante evento.

La mostra, inaugurata l'11 dicembre 2006, dal cardinale Pio Laghi offre un percorso unico ed originale.

Lo studio, eseguito dagli specialisti dell'Università, di taglio culturale e di notevole rilievo spirituale offre una panoramica, unica e completa, sull'argomento specificando il dibattito sul contenuto della preziosa reliqua.

Questa, attualmente, è conservata a Torino. Nella storia si ricordano le numerose ostensioni, tra cui quella avvenuta, dal 18 aprile al 24 giugno 2015, e che il 21 giugno vide la presenza del Papa, in concomitanza con il giubileo dei duecento anni della nascita di San Giovanni Bosco e quella del 11 aprile 2020, in occasione della pandemia.

La mostra, crocevia fra fede e scienza, è un momento di riflessione e di presa di coscienza sulla vita dell'Uomo di Nazareth che ha vissuto quei momenti, rimasti impressi nella preziosa stoffa.

L'esposizione è indirizzata a tutti coloro che desiderano approfondirne il valore ed il significato per il quotidiano.

Per poter accedere all'evento è necessario iscriversi sul link, nel sito dell'Ateneo.

Ti potrebbe interessare