Cuba – Vaticano, un accordo tra università?

Il vescovo Enrico dal Covolo nella Pontificia Università Lateranense
Foto: Bohumil Petrik / ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una collaborazione tra la Pontificia Università Lateranense e l’Università dell’Avana: l’accordo arriverà, ha annunciato il vescovo Enrico dal Covolo, rettore della Lateranense, lo scorso 24 gennaio, durante la presentazione di un libro sulle relazioni Cuba – Vaticano.

Dal Covolo ha letto il testo di una lettera che Jorge Quesada Concepciòn, ambasciatore di Cuba presso la Santa Sede, gli ha inviato, invitandolo en la isla nel prossimo mese di giugno, in cui sottolineava come la visita “è una buona opportunità per scambiare idee su interessi comuni, l’università del Papa e l’università dell’Avana, e in vista dell’accordo di cooperazione tra le due università”.

Si tratta – ha detto il rettore – di “un passaggio storico. “il vescovo dal Covolo è anche postulatore della causa di Beatificazione di José Vandor, cubano di origine ungherese, che proveniva da Santa Clara, la città di Che Guevara, dove fondò un centro di educazione salesiana con una parrocchia e una scuola, che nel 1991 è passata al ministero dell’Educazione cubana.

 

Ti potrebbe interessare