Diocesi di Milano: ecco l’iniziativa della “lectio divina” in diretta

La lectio divina, immagine
Foto: Diocesi Ventimiglia
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nella Comunità pastorale Maria Regina degli Apostoli che riunisce Bulciago, Barzago e Bevera, nel Lecchese, la Lectio divina viaggia sul web: durante le sere delle domeniche di Quaresima basta collegarsi al sito www.comunitapastoralebbb.it per seguire la lettura e il commento del Vangelo.

A quel punto molte famiglie e diversi anziani hanno detto che, durante la lettura, in loro sorgevano dei dubbi, oppure che non riuscivano a rapportare la Parola alla loro vita. Così è nata anche l’idea di una scuola di preghiera. E dato che proprio in quel periodo si stava avviando il sito della Comunità pastorale, si è deciso di trasmetterla in live stream. “Ci troviamo a casa di una famiglia – spiega don Luca - Suor Monica legge il Vangelo, poi sottolineiamo le basi più importanti. Dal punto di vista tecnologico non abbiamo affrontato spese particolari: ci siamo arrangiati con i cellulari, perché non abbiamo la fibra ottica e ogni tanto la connessione può saltare”. Sono sufficienti un pc o uno smartphone e basta avere a portata di mano il Vangelo, una matita o una penna. Ogni lectio dura circa mezz’ora.

Oltre alla possibilità di raggiungere facilmente i parrocchiani con la Parola, la Rete è utile alla Comunità anche per condividere le riflessioni successive e crescere insieme nella fede: “Abbiamo attivato una chat protetta con una password, che tutti i parrocchiani conoscono – commenta Don Marco Tagliabue, responsabile della Comunità pastorale - Così, dopo la lectio, c’è l’actio, dove ognuno può condividere le proprie riflessioni o proporre la propria preghiera, dando vita a un vero e proprio arricchimento comunitario”.

Ti potrebbe interessare