E' morto il Cardinale Carlo Furno

La Basilica di Santa Maria Maggiore
Foto: Lauren Cater CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Si è spento ieri all’età di 94 anni il Cardinale Carlo Furno, Gran Maestro emerito dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme e Arciprete emerito della Basilica di Santa Maria Maggiore.

Nato nel torinese nel 1921, è stato ordinato sacerdote nel 1944 ha lavorato per anni nel servizio diplomatico della Santa Sede.

Nel 1973 Papa Paolo VI lo nomina Arcivescovo titolare di Abari e nunzio apostolico in Perù. Nel 1978 diventa nunzio in Libano, nel 1982 in Brasile e nel 1992 in Italia.

Papa Giovanni Paolo II lo crea cardinale nel concistoro del 1994, assegnandogli il Titolo presbiterale di Sant’Onofrio. Nel 1995 diventa Gran Maestro dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme e dal 1997 fino al 2004 Arciprete di Santa Maria Maggiore.

In un telegramma di cordoglio Papa Francesco ha ricordato “con animo grato la preziosa collaborazione”  offerta dal Cardinale Furno “per tanti decenni alla Santa Sede”.

Ti potrebbe interessare