Esce il libro sui periodici antichi ritrovati nella biblioteca del Patriarcato di Venezia

Patriarcato di Venezia
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Nascosti tra i libri” è una pubblicazione sui periodici antichi ritrovati nella biblioteca del Seminario Patriarcale di Venezia. Erano letteralmente “nascosti tra i libri”: dalle raccolte di libri a stampa, manoscritti ed opuscoli custoditi nella Biblioteca del Seminario Patriarcale di Venezia è infatti emersa una raccolta - quasi del tutto sconosciuta - di 151 periodici antichi e suddivisi tra riviste culturali, gazzette e almanacchi, presenti ora in collezioni complete e ora limitatamente a stralci e frammenti.

Da questa “scoperta” è quindi uscito l’interessante volume scritto da Rudj Gorian (con la prefazione di Alberto Petrucciani), intitolato “Nascosti tra i libri. I periodici antichi della Biblioteca del Seminario Patriarcale di Venezia (1607-1800)” ed edito da Marcianum Press.

Il nuovo libro è stato presentato - a cura dell’Archivio storico del Patriarcato, della Biblioteca diocesana e del Seminario Patriarcale nonché della stessa casa editrice - giovedì 9 novembre presso la Biblioteca diocesana “Benedetto XVI” situata nel complesso della Salute a Venezia. Sono intervenuti nell’occasione, insieme all’autore Rudj Gorian, Dorit Raines (Università Ca’ Foscari) e Marino Zorzi (Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti); ha coordinato l’incontro, aperto a tutte le persone interessate, il direttore dell’Archivio e della Biblioteca diocesana don Diego Sartorelli.

Ti potrebbe interessare