Expo, scendono in campo i volontari Caritas

Il logo di Expo2015
Foto: Expo2015
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L'Arcidiocesi di Milano ancora in prima linea in vista di Expo. A pochi giorni dall'inaugurazione ieri 110 giovani hanno partecipato a Palazzo Marino, sede del Comune del capoluogo lombardo, alla cerimonia di investitura in vista del loro servizio civile in Expo. 60 su 110 sono stati scelti da Caritas Ambrosiana.

La Caritas Ambrosiana - precisa una nota della Curia milanese - investirà i giovani del ruolo di "ambasciatori" di Caritas in Expo. Nello specifico i volontari avranno il compito di "accogliere i visitatori nell’Edicola Caritas, lo spazio multimediale che rilegge il tema dell’esposizione alla luce dell’episodio evangelico della moltiplicazione dei pani e dei pesci".

Con la chiusura di Expo, il prossimo 31 ottobre, i ragazzi proseguiranno la loro esperienza lavorando con la Caritas sul territorio milanese, e non solo, in particolare prestando assistenza a disabili, anziani, stranieri, senza tetto.

Caritas fa sapere che il 23 aprile scadranno i termini per partecipare al bando ordinario che mette a disposizione altri 10 posti per prestare servizio civile in Expo.

Ti potrebbe interessare