Famiglia, ne parlano anche i vescovi cattolici d’Oriente

Vescovi delle Chiese Orientali Europee
Foto: CCEE
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E' dedicato alla famiglia l’incontro annuale delle gerarchie cattoliche d’Oriente in Europa, organizzato dal Consiglio delle Conferenze Episcopali Europee, che si terrà dal 4 al 7 giugno a Praga - Brevnov, nella Repubblica Ceca. Un tema inevitabile, visto l’approssimarsi di un sinodo dei vescovi il cui dibattito sarà accesissimo. Ma agli “innovatori” della dottrina - che hanno trovato espressione nel cartello dell’incontro a porte chiuse tra rappresentanti delle Conferenze Espicopali di Germania, Francia e Svizzera tenutosi a Roma lo scorso 25 maggio – hanno risposto prima vescovi africani ed europei con un documento comune. Ed ora è la volta dei cattolici d’Oriente, tenendo in considerazione che lì il ruolo della famiglia è particolarmente sentito.  

L’incontro si svolge a Praga su invito dell’Esarca Apostolico dei Cattolici di Rito Bizantino della Repubblica Ceca, Mons. Ladislav Hucko.

Nell’arciabbazia benedettina di Brevnov, vescovi in rappresentanza di 14 Chiese Cattoliche Orientali d’Europa parleranno della realtà della famiglia in Europa e del ruolo e della missione delle Chiese cattoliche orientali. Il tutto in preparazione delle future discussioni al prossimo Sinodo dei vescovi.

Saranno due i temi affrontati, come punto di partenza. Il primo, la conferenza sulla “Famiglia contemporanea in Europa” tenuta dal diacono Deacon Jaroslav Max Kašparů, un conferenziere molto noto in Repubblica Ceca; e il secondo, sul potenziale sacramentale della famiglia, tenuto da padre Volodymyr Los, un prete della diocesi della Chiesa greco cattolica di Buchach, in Ucraina.

Il tema della missione e della situazione della Chiesa Greco Cattolica in Repubblica Ceca sarà affrontato da Mons. Hučko, e ci sarà anche un incontro su questi temi con il Cardinal Dominiki Duka, arcivescovo di Praga.

Domenica 7 giugno, l’incontro sarà concluso con una celebrazione della Liturgia Divina della comunità greco cattolica nella cattedrale di San Clemente.

Tra i partecipanti, ci saranno anche l’arcivescovo Cyril Vasil’, segretario della Congregazione per le Chiese Orientali, che ha affrontato il tema della famiglia e in particolare dei divorziati risposati in un saggio contenuto nel libro “Permanere nella verità”. Sarà presente and Mons. Duarte da Cunha, segretario generale del CCEE.

Ti potrebbe interessare