Fatima, il Cardinale Marto lascia in anticipo la guida della Diocesi

Compirà 75 anni a maggio, gli succede Monsignor José Ornelas Carvalho, finora Vescovo di Setúbal

Il Cardinale António Augusto dos Santos Marto
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Leiria-Fátima, in Portogallo, del Cardinale António Augusto dos Santos Marto. Il porporato lascia – anche per motivi di salute - pochi mesi prima di compiere 75 anni: è nato infatti il 5 maggio 1947. Ha ricevuto la porpora da Papa Francesco nel concistoro 28 giugno 2018.

Il Cardinale Marto a fine marzo 2020 aveva consacrato ai Cuori di Gesù e Maria diversi Paesi europei colpiti dalla pandemia di coronavirus.

A succedergli il Papa ha chiamato Monsignor José Ornelas Carvalho, finora Vescovo di Setúbal.

Nato nel 1954, Dehoniano, è sacerdote dal 1981 dopo aver ottenuto licenza e dottorato in Teologia Biblica presso l’Istituto Biblico di Roma.

Nel corso degli anni ha insegnato Sacra Scrittura nella Facoltà di Teologia dell’Università Cattolica Portoghese.

Dal 2003 al 2015 è stato Superiore Generale dei Padri Dehoniani.

Il 24 agosto 2015 è stato eletto Vescovo di Setúbal.

Ti potrebbe interessare