Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, le iniziative della CEI

Il Papa e i migranti
Foto: Sezione migranti e rifugiati
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una questione centrale come quella dell’immigrazione non può rischiare di essere declassata a “merce elettorale”. Per questo “serve un sussulto di onestà, realismo e umiltà da parte di chi ci chiede il voto”. Lo ha detto il segretario generale della Conferenza episcopale italiana monsignor Nunzio Galantino in occasione della presentazione delle iniziative promosse per la Giornata Mondiale del migrante e del rifugiato in programma domenica 14.

Sono tante le iniziative che verranno promosse in Italia dalle comunità cattoliche e in particolare dalla fondazione Migrantes, l’organismo costituito dalla Cei per accompagnare e sostenere le Chiese locali nella cura pastorale dei migranti. La celebrazione principale si terrà a Chieti e sarà presieduta dall’arcivescovo Bruno Forte.

Sull’argomento “Migranti Press”, la rivista della Fondazione Migrantes ha diffuso un numero speciale in cui, oltre a suggerire delle piste di riflessione sulla scorta degli insegnamenti di Papa Francesco, si dà conto di numerose esperienze di accoglienza e di integrazione promosse dalle Chiese locali.

Ti potrebbe interessare