Giovedì la festa di San Giovanni Paolo II: una messa a Roma

San Giovanni Paolo II
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Giovedì prossimo ricorrerà la festa liturgica in onore di San Giovanni Paolo II. Tra le tante celebrazioni, Mons. Piero Marini, già Maestro delle Celebrazioni di Papa Wojtila celebrerà una messa proprio a Roma. Per iniziativa dell’Associazione “Totus Tuus”, la celebrazione si svolgerà presso la Basilica parrocchiale di Santa Maria del Popolo, alle ore 18:30.

La festa del 22 ottobre ricorda la prima Messa celebrata da pontefice da Wojtyla, risalente al 22 ottobre 1978, pochi giorni dopo l’elezione al Soglio di Pietro.

L’Associazione “Totus Tuus” è stata fondata quest’anno da un gruppo di devoti italiani e polacchi: nel 2015 cade infatti il 95° anniversario della nascita di S. Giovanni Paolo II e il 10° anniversario della sua morte. “Le attività di questo sodalizio – spiegano dall’Associazione - si svolgeranno in tre ambiti: la preghiera, gli incontri e le pubblicazioni”.

Libertà nelle adesioni: “Devoti e simpatizzanti potranno iscriversi liberamente”, continuano dall’Associazione, “contribuendo così ad ampliare la ‘rodzinka’, la ‘famigliola’ di S. Giovanni Paolo II. Questa parola polacca, che è presente nelle biografie ufficiali di papa Wojtyla, indicava il gruppo di studenti che si radunarono intorno all’allora giovane sacerdote don Karol, il quale aveva chiesto loro di chiamarlo familiarmente ‘wujek’, che vuol dire ‘zio’. Anche le parole ‘Totus tuus’, del resto, caratterizzarono il pontificato di S. Giovanni Paolo II e, come ricorda il suo ex segretario cardinale Stanislaw Dziwisz, furono le ultime che scrisse prima di morire”.

Ti potrebbe interessare