Gli 80 anni del cardinale vietnamita Pierre Nguyên Văn Nhon

Il Cardinale Pierre Nguyên Văn Nhon
Foto: Fabio Pignata / CPP
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E’ il primo dei cardinali fin qui creati da Papa Francesco - esclusi i porporati già ultraottantenni al momento del concistoro - a compiere 80 anni ed ad uscire così dal circolo degli elettori in un futuro conclave: è Pierre Nguyên Văn Nhon, Arcivescovo di Hà Nôi in Vietnam.

Ordinato presbitero nel 1967, ha insegnato in diversi seminari del Paese asiatico svolgendo anche le funzioni di parroco. 

Nel 1991 Papa Giovanni Paolo II lo ha nominato vescovo coadiutore di Đà Lat. Nel 1994 è succeduto per coadiutoria.

Ha preso parte ai lavori del Sinodo per l’Asia del 1998, convocato da Giovanni Paolo II. 

Dal 2007 al 2013 è stato Presidente della Conferenza episcopale del Vietnam. 

Nell’aprile 2010 Papa Benedetto XVI lo promuove coadiutore dell'Arcivescovo di Hà Nôi. Il 13 maggio seguente ne diviene Arcivescovo.

Papa Francesco lo ha creato Cardinale di Santa Romana Chiesa nel Concistoro del 14 febbraio 2015, assegnandogli il Titolo presbiterale di San Tommaso Apostolo.

Ti potrebbe interessare