Gli Emirati Arabi: 7 stati federati e un monarca assoluto

Lo Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Primo Ministro di Dubai
Foto: Dubai Media Office
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Gli Emirati Arabi Uniti sono la prossima meta del viaggio apostolico internazionale che Papa Francesco inizierà già domenica prossima. Si tratta di una federazione di emirati situati geograficamente nella zona sud-orientale della Penisola araba: Abu Dhabi, Ajman, Dubai, Fujaira, Ras al-Khaima, Sharja e Umm al-Qaywayn.

Indipendenti dal 1971, gli Emirati Arabi Uniti sono una monarchia assoluta.  Presidente della Federazione è di solito lo Sceicco di Abu Dhabi. Primo Ministro è invece per consuetudine lo Sceicco di Dubai.

Attuale Presidente degli Emirati Arabi Uniti è Khalifa bin Zayed Al Nahyan, Emiro di Abu Dhabi, in carica dal 3 novembre 2004.

Secondo stime recenti la popolazione che abita negli Emirati Arabi Uniti è di poco meno di 5 milioni di unità. L'emirato di Abu Dhabi è il più popolato con il 38%, seguito da quello di Dubai dove vive circa il 30% della popolazione totale.

L'Islam è la religione ufficiale dello Stato, gli Emirati Arabi Uniti applicano una politica di tolleranza verso le altre religioni diverse da quella islamica. E’ tuttavia vietato il proselitismo verso i musulmani. 

Oltre il 75% della popolazione professa l’Islam. Il 9% circa è cristiano, la restante percentuale si divide tra buddismo e induismo. Nel Paese vi sono complessivamente 31 chiese cristiane. 

Ti potrebbe interessare