Il 17 ottobre si inaugura il Centro per le Relazioni Cattolico-Ebraiche Heschel a Lublino

Sarà attivo per Ricerche scientifiche, pubblicazioni, simposi internazionali, conferenze, dibattiti, nonché eventi culturali e costruire relazioni tra studenti polacchi e israeliani

Il logo del Centro
Foto: PD
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Ricerche scientifiche, pubblicazioni, simposi internazionali, conferenze, dibattiti, nonché eventi culturali e costruire relazioni tra studenti polacchi e israeliani – questi sono i principali compiti del Centro per le Relazioni Cattolico-Ebraiche dell'Università Cattolica di Lublino Abraham J. Hessel, la cui inaugurazione avverrà il 17 ottobre – ha annunciato il Rev. Prof. Mirosław Kalinowski, Rettore dell'Università Cattolica Giovanni Paolo II di Lublino.

Il Rettore dell'Università Cattolica di Lublino ha sottolineato che i lavori per l'istituzione del Centro sono in corso da diversi mesi e che sarà un'unità funzionante nella struttura dell'università. "Prevediamo che oltre alle attività scientifiche e alla ricerca storica, culturale, al patrimonio comune e al dialogo interreligioso, saranno approntati anche progetti socio-culturali. Una questione strategica è il coinvolgimento dei giovani polacchi e israeliani, le visite reciproche ed eventi a cui possano partecipazione. Vogliamo che questa attività sia ampiamente presente nello spazio di Internet" – ha affermato il Rev. Prof. Kalinowski.

Ha comunicato che il Direttore del Centro sarà il Prof. Mirosław Wróbel, capo della Sezione di Studi Biblici dell'Università Cattolica di Lublino, traduttore della Bibbia aramaica, ricercatore di letteratura rabbinica, che ha conseguito il dottorato in scienze bibliche presso l'École Biblique di Gerusalemme.

La funzione di vicedirettori sarà svolta dal Dr. Witold Mędykowski e dal Rev. Dr. Paweł Rytel-Andrianik. Il primo di loro è uno storico, politologo e archivista, specializzato tra l’altro in storia degli ebrei polacchi e dell'Olocausto. Rytel-Andrianik, biblista e orientalista, ha conseguito un dottorato in scienze bibliche e archeologia presso lo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme e un dottorato in scienze orientali (nel campo degli studi giudaici ed ebraici) presso l'Università di Oxford.

Il Rettore dell'Università Cattolica di Lublino ha annunciato che i dettagli della funzione del Centro saranno presentati il 17 ottobre, durante la conferenza che si terrà presso l'Università Cattolica di Lublino, e vedrà la partecipazione tra gli altri, dell'Arcivescovo Pierbattista Pizzaballa, Patriarca latino di Gerusalemme, dell'Arcivescovo Stanisław Gądecki, Presidente della Conferenza Episcopale Polacca e della Prof.ssa Susannah Heschel, figlia di Abraham J. Heschel. Sarà presentata la composizione del comitato d'onore, a cui si è unito, tra gli altri, il Rabbino Abraham Skórka.

 

Ti potrebbe interessare