Il cardinale Bagnasco ricoverato a Genova per il covid, in forma leggera

Era stato vaccinato, è risultato positivo dopo il Congresso Eucaristico a Budapest

Il cardinale Bagnasco
Foto: Ospedale Galliera
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La scorsa settimana, al rientro dal Congresso Eucaristico di Budapest, il cardinale Angelo Bagnasco è stato colpito dal covid. 

Lo aveva anche confermato alla Radio Vaticana: “sto facendo il Covid, ma in forma estremamente leggera, senza disturbi particolari e questa leggerezza penso sia sicuramente dovuto al fatto che ho concluso le vaccinazioni già dal maggio scorso. Quindi, era noto che anche con la vaccinazione si può essere contagiati e si può anche contagiare ma in forme estremamente leggere. Questa è la mia esperienza”.

Oggi la notizia è che il cardinale è attualmente ricoverato all’ospedale Galliera di Genova per infezione da Covid-19. Ed è entrato in ospedale il 28 settembre.

Dall’ospedale confermano che le sue condizioni generali sono più che buone e l’evoluzione clinica è positiva. Bagnasco ha completato il ciclo di immunizzazione nel mese di maggio 2021 con vaccino a mRNA. 

In Ungheria non ci sono restrizioni contro la diffusione del virus e sembra che non ci siano molti contagi. Ma sta di fatto che non pochi tra coloro che hanno partecipato e anche nel seguito papale siano risultati positivi. 

L’ospedale ha anche reso pubblica una foto nella quale si vede il prelato che saluta da una finestra della struttura. 

Ti potrebbe interessare