Il Cardinale De Donatis: "I poveri siano al centro delle nostre assemblee"

Gli auguri del Vicario di Roma ai sacerdoti fidei donum della Diocesi

Il Cardinale Angelo De Donatis, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma
Foto: Diocesi di Roma
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Cardinale Angelo De Donatis, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma, ha inviato una lettera per gli auguri natalizi ai sacerdoti fidei donum della Diocesi.

Prendendo spunto dalla Lettera Apostolica Admirabile Signum, il Cardinale definisce quelle del Papa "bellissime parole che illuminano la nostra attesa in questo tempo di Avvento e ci ricordano come il presepe fa parte del dolce ed esigente processo di trasmissione della fede. È mio desiderio che la gioia e la pace che vengono dall’Emanuele riempiano la tua vita a servizio della Chiesa".

"Sogno in questo Natale – ha aggiunto il porporato – che nelle nostre comunità i poveri diventino sempre più, materialmente, il centro delle nostre assemblee liturgiche, siano messi nelle condizioni non solo di essere assistiti ma ascoltati, accolti, riconosciuti nella loro piena dignità di persona. Chiediamo al Signore che viene a visitarci la grazia di saperci accogliere gli uni gli altri per diventare così un dono reciproco. La Vergine Madre ci guidi e ci protegga nell’affrontare con gioia il compito sublime della vita".

Ti potrebbe interessare