Il Cardinale Sarr compie 80 anni, gli elettori sono 120

Il Cardinale Theodore Adrien Sarr
Foto: Arcidiocesi di Dakar
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Cardinale senegalese Theodore Adrien Sarr, Arcivescovo Emerito di Dakar, compie oggi 80 anni ed esce così dal novero dei cardinali elettori che scendono così a quota 120. I porporati ultraottantenni sono invece 108.

Sacerdote dal 1964, si è laureato in Lettere Classiche insegnando nel Seminario di Dakar di cui - nel 1970 - è diventato Rettore.

Nel 1974 Papa Paolo VI lo nomina Vescovo di Kaolack ed ha ricevuto la consacrazione episcopale per l'imposizione delle mani dell'allora Cardinale Arcivescovo di Dakar Hyacinthe Thiandoum.

Nel 2000 Papa Giovanni Paolo II lo ha nominato Arcivescovo di Dakar. Dal 1987 al 2005 è stato anche Presidente della Conferenza episcopale di Senegal, Mauritania, Capo Verde e Guinea-Bissau.

Papa Benedetto XVI lo ha creato Cardinale nel concistoro del novembre 2007 assegnadogli il titolo di Santa Lucia a Piazza d'Armi.

Nel dicembre 2014 Papa Francesco ha accettato la rinuncia presentata dal Cardinale Sarr per raggiunti limiti di età.

Ti potrebbe interessare