Il Cardinale Suarez Inda compie 80 anni. Gli elettori scendono a quota 123

Il Cardinale Alberto Suarez Inda
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Cardinale messicano Alberto Suarez Inda, Arcivescovo emerito di Morelia, compie oggi 80 anni ed esce così dal novero dei cardinali elettori in un futuro conclave.

E’ stato ordinato presbitero nel 1964, dopo aver studiato teologia a Roma presso la Pontificia Università Gregoriana. 

Dopo aver lavorato per anni come parroco, è stato rettore del seminario minore della diocesi di Celaya.

Papa Giovanni Paolo II nel 1985 lo ha nominato Vescovo di Tacambaro. Ha ricevuto la consacrazione episcopale da Monsignor Girolamo Prigione, delegato apostolico in Messico. 

Il 20 gennaio 1995 lo stesso Giovanni Paolo II lo ha promosso Arcivescovo di Morelia. 

Durante i suoi anni di episcopato è stato Vicepresidente della Conferenza episcopale Messicana e ha partecipato al Sinodo per l’America Latina nel 1997 e  a quello ordinario nel 2015.

Papa Francesco lo ha creato Cardinale di Santa Romana Chiesa nel concistoro del febbraio 2015. Gli è stato assegnato il titolo presbiterale di San Policarpo. 

E’ Arcivescovo emerito di Morelia dal 2016, quando il Papa ha accettato la sua rinuncia presentata per raggiunti limiti di età. 

Con il compimento degli 80 anni da parte del Cardinale Suarez Inda i cardinali elettori scendono a  quota 123. Gli ultraottantenni diventano 100. 

Ti potrebbe interessare