In festa per San Giuseppe. Le iniziative della diocesi di Perugia-Città della Pieve

Nell’Arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve sono in programma, dal 18 al 20 marzo, tre iniziative per la solennità di San Giuseppe promosse dalle Pastorali familiare e giovanile e dalla Confraternita del Sant’Anello e di San Giuseppe

San Giuseppe
Foto: Vatican Media / ACI group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nell’Arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve sono in programma, dal 18 al 20 marzo, tre iniziative per la solennità di San Giuseppe promosse dalle Pastorali familiare e giovanile e dalla Confraternita del Sant’Anello e di San Giuseppe.

Da questo fine settimana è esposta nella cattedrale di San Lorenzo di Perugia l’antica statua di san Giuseppe custodita nella chiesa del Carmine, adiacente alla Mensa della Caritas diocesana. Sono stati gli stessi operatori e i volontari Caritas a provvedere al trasporto e collocazione della statua nella cappella del Sant’Anello della cattedrale dove resterà esposta per tutto l’“anno speciale” dedicato da Papa Francesco alla figura di san Giuseppe, fino al prossimo 8 dicembre.

Giovedì 18 marzo, alle ore 19 – informa la diocesi – si svolgerà la Veglia quaresimale dei giovani con il cardinale Gualtiero Bassetti dedicata al tema “Io sono solo un’ombra…”. Questa veglia di preghiera, come quella di Avvento, si terrà (a seguito della pandemia), nella stessa serata, in ciascuna delle sette zone pastorali. Venerdì 19 marzo, solennità della festa liturgica di san Giuseppe, alle ore 17, ci sarà in cattedrale l’esposizione straordinaria del Sant’Anello, la preziosa reliquia che la tradizione vuole attribuire all’anello con cui Maria fu sposata a san Giuseppe.
Sabato 20 marzo, alle ore 18, sempre nella cattedrale di Perugia, si terrà la solenne celebrazione eucaristica dedicata ai padri con la benedizione delle famiglie presieduta dal cardinale Bassetti.

Ti potrebbe interessare