Irlanda, il Papa accetta la rinuncia del Vescovo di Clogher

Mons. Liam S. McDaid
Foto: Diocesi di Clogher
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha accettato stamane la rinuncia presentata dal vescovo di Clogher , in Irlanda, Monsignor Liam S. MacDaid. 

Il presule ha 71 anni e si è dimesso, dunque, 4 anni prima di quanto previsto dal Codice di Diritto Canonico.

Secondo un comunicato pubblicato dalla Diocesi, Monsignor McDaid ha rinunciato al governo pastorale per motivi di salute dietro consiglio medico.

La Diocesi di Clogher dal 1975 al 2012 è stata coinvolta nello scandalo degli abusi sessuali su minori perpetrati da membri del clero. Secondo la stampa irlandese sarebbero state presentate almeno 13 denunce contro altrettanti sacerdoti. 

Ti potrebbe interessare