La Diocesi di Roma: XXV Prefettura, da Tor de' Cenci a Castel di Leva

Il viaggio di ACI Stampa alla scoperta delle 36 prefetture della Diocesi di Roma

La parrocchia di Santa Maria del Divino Amore
Foto: Santuario del Divino Amore
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La XXV Prefettura della Diocesi di Roma, composta da 9 parrocchie, è inserita nel Settore Sud ed insiste nei territori delle zone che vanno da Tor de’ Cenci fino a Castel di Leva.

Nel quartiere della Cecchignola sorge la parrocchia di Sant’Anselmo. Eretta nel 1989, è affidata al clero diocesano.

Nella zona di Fonte Laurentina si trova la parrocchia di San Carlo Borromeo. Eretta nel 2000 per decreto dell’allora Cardinale Vicario Camillo Ruini, è affidata agli Oblati Figli della Madonna del Divino Amore.

La parrocchia di Gesù Divin Salvatore è situata nel quartiere di Vallerano. Consacrata nel 1995, la cura pastorale è affidata al clero diocesano.

Nel quartiere di Tor de’ Cenci si trova la parrocchia di San Giovanni Evangelista a Spinaceto. Eretta nel 1969, è affidata ai Figli dell’Amore misericordioso. Titolo cardinalizio, è assegnato al Cardinale Ramazzini Imeri.

Nella stessa zona sorge la parrocchia di Santa Maria della Consolazione. Eretta nel 1965 con decreto dell’allora Cardinale Vicario Luigi Traglia, la cura pastorale è affidata al clero diocesano.

A Castel di Decima, invece, si trova la parrocchia di Santa Maria Assunta e San Michele a Castel Romano. Affidata in un primo tempo agli Agostiniani, ora vi lavora il clero diocesano.

Anche la parrocchia di San Romualdo Abate si trova a Castel di Decima. Eretta nel 1979, la cura pastorale è affidata agli Oblati Figli della Madonna del Divino Amore.

A Castel di Leva sorge la parrocchia di Santa Maria del Divino Amore, uno dei santuari più cari al popolo romano. Eretta come parrocchia nel 1932, la cura pastorale è affidata agli Oblati Figli della Madonna del Divino Amore. La chiesa, dall’ultimo concistoro, è una diaconia assegnata al Cardinale Enrico Feroci che è anche parroco del luogo di culto.

Nelle vicinanze, infine, si trova anche la parrocchia della Sacra Famiglia del Divino Amore. Eretta il 1° luglio 2019, è affidata agli Oblati Figli della Madonna del Divino Amore.

 

 

 

 

Articolo aggiornato il 05-01-2021 alle ore 18:30

Ti potrebbe interessare