La Diocesi di Roma: XXX Prefettura, dal Gianicolo a Monteverde

Il viaggio di ACI Stampa alla scoperta delle 36 prefetture della Diocesi di Roma

La basilica parrocchiale di San Pancrazio
Foto: pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

La XXX Prefettura della Diocesi di Roma si inserisce nel Settore Ovest ed è composta da 9 parrocchie che insistono nei territori di Gianicolense-Monteverde.

La parrocchia di San Damaso è stata eretta nel 1961 e la chiesa è stata completata nel 1969. E’ affidata al clero diocesano.

La parrocchia dei Santi Francesco e Caterina Patroni d’Italia è stata eretta nel 1942, per decreto dell’allora Cardinale Vicario Marchetti Selvaggiani. La cura pastorale è affidata al clero diocesano.

La parrocchia di San Giulio è stata eretta nel 1960 per decreto dell’allora Cardinale Vicario Micara. E’ affidata al clero diocesano.

La parrocchia di Santa Maria Madre della Provvidenza è stata istituita nel 1937. Affidata al clero diocesano, la chiesa è titolo cardinalizio, assegnato al Cardinale brasiliano Orani Joao Tempesta.

La parrocchia di Santa Maria Regina Pacis a Monteverde è stata eretta nel 1932. La cura pastorale è affidata ai Canonici Regolari dell’Immacolata Concezione. La chiesa è un titolo cardinalizio, assegnato al Cardinale spagnolo Francisco Alvarez Martinez.

La parrocchia di Nostra Signora de La Salette è stata istituita nel 1957 e la chiesa è stata completata nel 1965. La cura pastorale è affidata ai Missionari di Nostra Signora de La Salette. Titolo cardinalizio, è assegnato al Cardinale Polycarp Pengo.

La parrocchia di Nostra Signora di Coromoto è stata eretta nel 1966 per volere dell’allora Cardinale Vicario Luigi Traglia. Affidata al clero diocesano, la chiesa è una diaconia, elevata da Papa Francesco a titolo episcopale assegnato al Cardinale Fernando Filoni.

La parrocchia di San Pancrazio – che ha il titolo di basilica minore – è stata istituita nel 1931 mentre la chiesa risale al V Secolo. Affidata ai Carmelitani scalzi, la chiesa è titolo cardinalizio assegnato al Cardinale spagnolo Antonio Canizares Llovera.

La parrocchia della Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo, infine, è stata eretta nel 1936. Affidata al clero diocesano, la chiesa è titolo cardinalizio, assegnato al Cardinale colombiano Pedro Rubiano Saenz.

 

 

Ti potrebbe interessare