Massa Carrara-Pontremoli, si dimette per motivi di salute Monsignor Giovanni Santucci

Stamane Papa Francesco ha accettato la rinuncia presentata da Monsignor Giovanni Santucci, Vescovo della Diocesi di Massa Carrara- Pontremoli

Monsignor Santucci
Foto: ilcorriereapuano.it
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Stamane Papa Francesco ha accettato la rinuncia presentata da Monsignor Giovanni Santucci, Vescovo della Diocesi di Massa Carrara- Pontremoli.

A dare la notizia ufficiale è il bollettino ordinario della Sala Stampa della Santa Sede. Il sito della Diocesi di Massa Carrara - Pontremoli spiega nel dettaglio: "Il Santo Padre ha accolto le dimissioni del vescovo Giovanni dal governo pastorale della Diocesi di Massa Carrara – Pontremoli: le sue condizioni di salute infatti non permettono la prosecuzione dell’incarico".

A renderlo noto è stato anche lo stesso monsignor Santucci, oggi venerdì 15 gennaio 2021 alle ore 12.00, al termine della riunione del Collegio dei Consultori e dei Vicari foranei, in contemporanea con l’annuncio dato dalla Santa Sede.

Sempre dalla diocesi annunciano che il Papa ha inoltre nominato Monsignor Gianni Ambrosio, vescovo emerito di Piacenza-Bobbio, come Amministratore apostolico durante la sede vacante.

Il vescovo Giovanni, nato il 14 maggio 1949 a Pietrasanta, è stato consacrato al ministero episcopale il 5 dicembre 1999 nella diocesi di Massa Marittima – Piombino. Dal 29 giugno 2010, data del suo ingresso nella terra apuana, è stato vescovo della Diocesi di Massa Carrara – Pontremoli.

"A lui il saluto e il ringraziamento per questi anni di intenso apostolato", scrivono sul sito della diocesi di Massa Carrara-Pontremoli.

Ti potrebbe interessare